Porte a scrigno scorrevoli per interni ed esterni

porte a scrigno

Le porte a scrigno scorrevoli sono una soluzione elegante ed efficiente per creare uno spazio flessibile e luminoso: non ingombrano come le tradizionali porte a battenti e, se vengono installate porte a scrigno in vetro, lasciano passare la luce anche quando sono chiuse. Le porte a scrigno scorrevoli sono versatili e adattabili a qualsiasi ambiente e muratura: individuate le porte a scrigno misure necessarie, si può giocare con materiali e finiture per completare gli arredi di case e uffici, oltre che aumentare la luce e il risparmio energetico.

Come definire le porte a scrigno misure

Le porte a scrigno scorrevoli si distinguono in porte a scorrimento esterno, dove il pannello scivola lungo il muro, e in porte a scomparsa, nelle quali il pannello scorrevole rimane completamente nascosto all’interno della parete, grazie al controtelaio (chiamato anche cassamatta o falso telaio). Le porte a scrigno risultano così davvero invisibili e non ingombranti: per inserire una porta scorrevole in una stanza, le uniche misure che contano sono le dimensioni effettive della porta stessa. Il sopralluogo di un tecnico installatore stabilirà il foro porta (o luce di passaggio), tra gli stipiti e la quota di pavimento finito, e il massimo ingombro, ovvero lo spazio totale per la posa, compreso quello per il controtelaio.

Quali materiali scegliere per i pannelli scorrevoli

Le porte a scrigno scorrevoli sono realizzate in diversi materiali, che si possono armonizzare con l’arredamento già presente nell’abitazione o in ufficio oppure contribuire alla personalità di un locale nuovo. Le due soluzioni più diffuse sono il legno, pregiato ed elegante, e il PVC, una termoplastica riciclabile economica e di facile manutenzione. Per separare le stanze senza togliere luce, si può installare una porta a scrigno in vetro, che permette anche di modulare il grado di trasparenza: si può infatti scegliere un vetro satinato o decorato per un effetto vedo non vedo.

Porte scorrevoli scrigno: le prestazioni della bellezza

Le porte scorrevoli scrigno non sono solo un complemento d’arredo: grazie alle caratteristiche tecniche dei loro materiali, contribuiscono a isolare l’ambiente da rumori e sbalzi di temperatura. La sostituzione degli infissi può inoltre essere sostenuta da incentivi statali, in caso di miglioramenti dell’indice di efficienza termica: per verificare la possibilità di detrazioni fiscali, rivolgiti alla competenza di SerramentiVerande, che può seguirti dalla progettazione alla posa delle tue nuove porte scorrevoli interni. I preventivi sono sempre gratuiti e puoi personalizzare la tua porta interni scorrevole in stile classico o moderno, mantenendo sempre uno standard di sicurezza a prova di scasso.

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Chiama
WhatsApp chat